Batterie della Wismec

Le batterie Wismec per le sigarette elettroniche sono sempre molto complessa da scegliere ma, si tratta comunque, di un prodotto, che vale la pena effettuare. Le sigarette elettroniche infatti, così come le stesse batterie necessarie all’utilizzo, sono dei prodotti in grado di dare le giuste risposte e, anche da un punto di vista economico, sono più o meno alla portata di tutti. La durata della batteria è davvero molto ampia e basta metterle in carica, per ottenere il risultato desiderato.

Le caratteristiche della batteria Wismec

La batteria Wismec, può essere venduta in diversi colori e formati, ma ovviamente i colori a disposizione cambiano in base al modello che si preferisce utilizzare ed alla sigaretta posseduta. Ci sono anche alcuni modelli che offrono la possibilità di abbinare due colori, e sono alcuni dei modelli più venduti del mercato proprio per la loro bellezza, anche da un punto di vista estetico. La sigaretta elettronica con tre batterie, solitamente ha anche software di tipo aggiornabile ed in più ha una grandezza variabile che influenza anche la stessa forma e potenza della batteria Wismec.

C’è da dire che le batterie per sigarette elettroniche si contraddistinguono in due tipologie differenti, ovvero le batterie ICR e quelle IMR. Hanno un composto di ioni di litio con una resistenza interna e ci sono quelle protette, ovvero quelle ICR, e quelle non protette. Quelle protette hanno un circuito di sicurezza che le bloccherà in caso di malfunzionamento, quelle non protette non ce l’hanno. Le batterie Wismec sono una tipologia di batterie molto resistente che garantisce comunque, una buona durata anche se, secondo quello che emerge dalla critica di coloro che le hanno utilizzate, le batterie per le sigarette Wismec devono essere scelte sempre e comunque, con molta attenzione in base al modello. Sarà garantita la durata e anche il formato che solitamente si aggira sui 18650. In generale, si tratta di batterie molto resistenti che si differenziano per marche e potenza.

Quale acquistare?

In generale comunque una batteria 18650 è una di quelle maggiormente utilizzate soprattutto per le sigarette elettroniche ed ha un diametro di 650 mm sviluppati in altezza e poi la larghezza di 18 mm. Invece, le batterie da 14500 sono un po’ più piccole avendo 500 mm di altezza e 14 mm circa di diametro. È chiaro che la durata del primo tipo di batterie sarà molto più ampia della durata del secondo tipo di batterie. In base al modello sarà scelta la corretta batteria in grado di fare la differenza nell’utilizzo, e soprattutto nell’uso, della sigaretta elettronica che si intende usare. Alcune sigarette elettroniche Wismec, usano più batterie in un solo pacchetto mentre altre, ne usano solo uno. E’ bene informarsi in maniera dettagliata delle batterie che si intendono usare, prima di decidere circa l’acquisto da effettuare. Solo una valida cernita vi garantirà tutte le caratteristiche necessarie per il vostro utilizzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *